Diatermia

Diatermia

E’ un procedimento non invasivo che si esegue per mezzo di un dispositivo di trasmissione energetica capacitivo e resistivo.

L’apparecchiatura emette campi elettromagnetici di frequenza elevata, applicata ai tessuti organici.  L’obiettivo è di incrementare la temperatura interna e di indurre effetti terapeutici.

Uno di questi è l’incremento locale e riflesso di circolazione arteriosa e quindi un’importante azione di drenaggio venoso e linfatico.

La diatermia si utilizza in particolare per il riequilibrio energetico nelle seguenti situazioni:

  • processi infiammatori cronici e/o degenerati di ogni opparato muscolare o scheletrico
  • squilibri reumatici
  • nevralgie
  • squilibri vascolari
  • squilibri dermatologici ed inerenti la chirurgia estetica

Hai bisogno di informazioni...Siamo a tua disposizione

Contattaci